Leonardo Corbucci, AD di AIRiminum 2014 intervenuto alla 23^ Assemblea Generale di UNWTO parlando di “Turismo gastronomico, interazioni con la Russia e cooperazione trilaterale Italia, Asia, Russia”

 

Rimini, 13 settembre 2019 – L’intervento di Leonardo Corbucci al “Saint Petersburg Travel Hub” – il forum internazionale organizzato in occasione della 23^ Assemblea Generale di United Nations World Tourism Organization (UNWTO) a San Pietroburgo – si è inserito nel modulo che ha coinvolto le principali autorità del turismo di San Pietroburgo volte a condividere le strategie di sviluppo de flussi turistici nel periodo di bassa stagione.

 

 

Leonardo Corbucci, quale rappresentante di Rimini “Visit Petersburg” (Ufficio Turistico di San Pietroburgo), ha focalizzato il suo intervento sulle ricchezze enogastronomiche e culturali dell’Emilia-Romagna e sulla complementarità del nostro territorio con i tesori artistici e culturali di San Pietroburgo. L’intento è di rafforzare la collaborazione strategica per arrivare a proporre pacchetti congiunti di eventi e percorsi verso il mercato asiatico e cinese, già molto presente nella città russa.

 

 

 

In tale direzione si inserisce la rivoluzionaria novità del visto elettronico, che dal 1° ottobre consentirà di arrivare a San Pietroburgo in maniera molto più agevole, auspicando che la splendida città russa costruita prevalentemente da architetti italiani, possa diventare nei prossimi anni una tappa obbligata anche per i romagnoli interessati ad ammirare uno dei più bei tesori dell’Europa.